MORTE IN DIRETTA: LA MALATTIA SCONOSCIUTA CHE HA UCCISO IL MODELLO VEGETARIANO

Ancora da accertare le cause che hanno portato al decesso del modello brasiliano di ventisei anni Tales Soares. Il giovane era crollato in passerella durante una sfilata a San paolo, in occasione della Settimana della Moda. Per “The Sun”, le cause sono da ricercare, probabilmente, in una malattia congenita non diagnosticata. L’agenzia del modello, la MGT Base, ha dichiarato che Soares era vegetariano. Non aveva mai lamentato problemi legati alla salute e non faceva uso di sostanze stupefacenti. La sorella di Tales, Gabreille Gomes, ha affermato che il fratello «era in forma e si esercitava tutti i giorni». La famiglia non sapeva che poteva avere problemi di salute. Gabrielle e la madre lo avevano sentito tramite video-chiamata poco prima della sfilata e nulla lasciava prevedere che sarebbe morto poco dopo. Il modello era crollato improvvisamente dopo essere entrato, con sicurezza, in passerella per compiere la sfilata. Il pubblico aveva ipotizzato si trattasse di una performance programmato o, semplicemente, si fosse trattato di un cedimento degli arti. La schiuma dalla bocca, invece, lasciava presagire un qualcosa di molto più serio. A nulla sono serviti gli interventi dei paramedici sul posto e il trasferimento d’urgenza in ospedale.

Annunci