PAPA FRANCESCO HA DECISO: «VOGLIO UNA DONNA…»

«Il genio femminile che si rispecchia nella Chiesa, che è donna. La Chiesa è donna, la Chiesa non è maschio, non è ‘il’ Chiesa. Noi chierici siamo maschi, ma noi non siamo la Chiesa». Sono queste le parole di Papa Francesco che hanno portato ad una svolta epocale in Vaticano.

Annunci

L’inserto dell’Osservatore Romano, “Donne Chiesa Mondo”, è stato affidato ad una donna. Si tratta di Rita Pinci, habituè delle piazze femministe, giornalista con un trascorso a “Il Messaggero” e già direttrice del magazine “Specchio” de “La Stampa” e vicedirettrice dei settimanali “panorama” e “Chi”. 63 anni, una laurea in Sociologia, Rita Pinci si indentifica nelle espressioni di Papa Francesco.

Annunci

L’inserto dell’Osservatore Romano non navigava in buone acqua, tanto che qualcuno presagiva la sua chiusura. Poi la notizia dalla Santa Sede: «“Donne Chiesa Mondo” uscirà regolarmente nel mese di maggio». Questa volta con una diversa impostazione del desk e con un comitato di direzione che non prevede più un direttore ma un coordinatore, la Pinci, e uno staff a carattere internazionale e interreligioso, con una presenza ebrea e musulmana.

Annunci