IL CESTISTA USA LAMAR ODOM: «HO FATTO SESSO CON 2.000 DONNE»

Il sesso è stato un fattore scatenante per drogarmi

Piccante confessione del campione di basket statunitense, Lamar Odom. Nel suo nuovo libro “Darkness to Light”, il quarantenne cestista rivela che ha avuto, nella sua vita oltre duemila donne. Un retroscena che si aggiunge ad un burrascoso passato corredato da dipendenza da crack e droghe che lo portarono, il 14 ottobre 2015 ad entrare in coma dal quale si risveglierà dopo tre giorni. Nel libro Lamar racconta: «Sono ossessionato dal sesso sin da quando riesco a ricordare. Sono un tossicodipendente. Il sesso è stato un fattore scatenante per drogarmi, perché raddoppi la sensazione». Oggi Lamar si è liberato dalla dipendenza della droga che gli è quasi costata la vita, ma ammette che sta ancora lavorando sui suoi demoni. «Quello [il coma] è stato il campanello d’allarme. Sono ancora un tossicodipendente, ho ancora difficoltà, ma non andrò nell’oscurità. Mai più».

Annunci
Annunci