NIENTE PIÙ PELLICCE PER PRADA. IL MARCHIO DIVENTA “FUR FREE”

Annunci

Addio alle pellicce. Anche Prada abbandona l’uso di prodotti animali per le proprie collezioni. Ad annunciarlo, lo stesso marchio, con la Fur Free Alliance che riunisce più di cinquanta organizzazioni in tutto il mondo. Le prossime collezioni donna della primavera/estate 2020 seguiranno questa linea. «La ricerca e lo sviluppo di materiali alternativi – ha spiegato Miuccia Prada – consentirà all’azienda di esplorare nuove frontiere della creatività e di rispondere, allo stesso tempo, alla domanda di prodotti più responsabili».

Annunci