A 91 ANNI, “HIGHLANDER” DE MITA RIELETTO SINDACO DI NUSCO

C’è un piccolo centro, in Irpinia, dove il Governo del cambiamento, la Terza Repubblica e la rivoluzione della rete non esistono. Si chiama Nusco ed è un piccolo comune dell’Alta Irpinia, noto, in ambito politico, per aver dato i natali a Ciriaco de Mita. A novantunanni suonati, lo spumeggiante ex leader democristiano è stato rieletto sindaco, sconfiggendo, con il 60% dei voti (409 di distacco), l’avversario francesco Bianvaniello a capo della lista “Ricominciamo da Nusco”.

Nato il 2 febbraio 1928, de Mita ha sempre mantenuto la residenza nel piccolo paese natio ed aveva deciso di ricandidarsi solo negli ultimi giorni utili, per «combattere contro la stupidità».

Annunci