L’ATTRICE JANE FONDA RINGIOVANISCE DI CINQUANT’ANNI!

Un ritorno agli anni sessanta. Gli anni della contestazione, degli hippies, della rivoluzione studentesca. Ma anche della conquista della Luna, delle lotte per l’emancipazione femminile, dei beatnik. Jane Fonda non finisce mai di stupirci. La figlia del grande Henry, oggi ottantunenne, ha deciso di compiere un passo indietro nel tempo, ergendosi a paladina del movimento per il clima. Un impegno civile e politico che richiama quello compiuto cinquant’anni fa, quando, facendosi fotografare in sella ad un tank nord-vietnamita, manifestava tutto il proprio disappunto nei confronti della guerra in Vietnam, al punto da vedersi affibbiare il nomignolo di “Hanoi Jane”.

Annunci

La notizia del suo arresto, a Washington, mentre manifestava contro i cambiamenti climatici, non stupisce più di tanto. Jane Fonda, come il padre Henry, ha sempre lottato su posizioni progressiste e in favore dei diritti civili e sociali. Prima di essere arrestata, si era rivolta ai manifestanti definendo il clima una “crisi collettiva che ha bisogno di una risposta collettiva”. Grande Jane, continua così per altri cinquant’anni!

Annunci